Disabilità gravissima annualità 2021

In base alla D.G.R. n.1482 del 1/12/2021 è possibile consultare il bando Avviso disabilità gravissima 2022 per il “contributo per gli interventi a favore di persone in condizioni di disabilità gravissima”, per l’anno 2021.

Requisiti per l’accesso al contributo:
– Riconoscimento dell’indennità di accompagnamento di cui alla legge n. 18 dell’11/02/1980;
– Certificazione medica specialistica (All. C) attestante almeno una delle seguenti condizioni:
a. persone in condizione di coma, Stato Vegetativo (SV) oppure di Stato di Minima Coscienza (SMC) e con punteggio nella scala Glasgow Coma Scale (GCS)<=10;
b. persone dipendenti da ventilazione meccanica assistita o non invasiva continuativa (24/7);
c. persone con grave o gravissimo stato di demenza con un punteggio sulla scala Clinical Dementia Rating Scale (CDRS)>=4;
d. persone con lesioni spinali fra C0/C5, di qualsiasi natura, con livello della lesione, identificata dal livello sulla scala ASIA Impairment Scale (AIS) di grado A o B. Nel caso di lesioni con esiti asimmetrici ambedue le lateralità devono essere valutate con lesione di grado A o B;
e. persone con gravissima compromissione motoria da patologia neurologica o muscolare con bilancio muscolare complessivo ≤ 1 ai 4 arti alla scala Medical Research Council (MRC), o con punteggio alla Expanded Disability Status Scale (EDSS) ≥ 9, o in stadio 5 di Hoehn e Yahr mod;
f. persone con deprivazione sensoriale complessa intesa come compresenza di minorazione visiva totale o con residuo visivo non superiore a 1/20 in entrambi gli occhi o nell’occhio migliore, anche con eventuale correzione o con residuo perimetrico binoculare inferiore al 10 per cento e ipoacusia, a prescindere dall’epoca di insorgenza, pari o superiore a 90 decibel HTL di media fra le frequenze 500, 1000, 2000 hertz nell’orecchio migliore;
g. persone con gravissima disabilità comportamentale dello spettro autistico ascritta al livello 3 della classificazione del DSM-5;
h. persone con diagnosi di Ritardo Mentale Grave o Profondo secondo classificazione DSM-5, con QI<=34 e con punteggio sulla scala Level of Activity in Profound/Severe Mental Retardation (LAPMER) <=8;
i. ogni altra persona in condizione di dipendenza vitale che necessiti di assistenza continuativa e monitoraggio nelle 24 ore, sette giorni su sette, per bisogni complessi derivanti dalle gravi condizioni psico-fisiche.

 

Per il riconoscimento della condizione di disabilità gravissima è necessario presentare domanda entro il 25 FEBBRAIO 2022 alla Commissione Sanitaria Provinciale territorialmente competente. Non devono fare domanda di riconoscimento coloro che alla data del 25 FEBBRAIO 2022 possiedono già la certificazione attestante la condizione di “disabilità gravissima”.

Modulistica per la richiesta di riconoscimento della condizione:

Allegato B

Allegato B1

Allegato C

Modalità di accesso al contributo: Il disabile (o un suo familiare) al quale sia stata riconosciuta la condizione di disabilità gravissima, dovrà presentare domanda di contributo (All. E) al Comune di residenza entro il 15 aprile 2022 ore 13:00.

Modulistica per la richiesta di contributo:

Allegato E

PROROGA TERMINI

1) La  risposta dalla Commissione Sanitaria Provinciale della Area Vasta 2 – Ancona è stata prorogata dall’8 di  aprile all’8 di maggio.

2) La richiesta di contributo (All. E) potrà essere presentata entro il 12 maggio presso l’Ufficio Protocollo del Comune di residenza.

Altri bandi che ti potrebbero interessare

Il 𝐂𝐨𝐦𝐢𝐭𝐚𝐭𝐨 𝐝𝐞𝐢 𝐒𝐢𝐧𝐝𝐚𝐜𝐢 dell’𝐀𝐦𝐛𝐢𝐭𝐨 𝐓𝐞𝐫𝐫𝐢𝐭𝐨𝐫𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐒𝐨𝐜𝐢𝐚𝐥𝐞 𝟏𝟎, quale attività prevista dal Progetto “𝗝𝗮𝗻𝘂𝘀 – 𝗟𝗲 𝗿𝗮𝗱𝗶𝗰𝗶 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗿𝗲𝘀𝗶𝗹𝗶𝗲𝗻𝘇𝗮” e nella logica della 𝒑𝒂𝒓𝒕𝒆𝒄𝒊𝒑𝒂𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆…
TUTTINGIOCO 2022 – a Fabriano mostra e iniziative speciali per sensibilizzare sui rischi digitali e sul gioco d’azzardo.  L’Ambito Territoriale Sociale n.10 dell’Unione Montana…
Precedente
Successivo